This is Photoshop's version of Lorem Ipsn gravida nibh vel velit auctor aliquet.Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum auci elit consequat ipsutis sem nibh id elit. quis bibendum auci elit.

Instagram feed

+ 01145928421 SUPPORT@ELATED-THEMES.COM

Pagine

del Legno, degli Spaventapasseri e dei Cavallini

Lo Spettacolo

Tre laboratori bellissimi, con un grande allestimento di piazza, adatti ad ampi spazi urbani e giardini. Il laboratorio sul legno è un vero e proprio momento di creatività attraverso l’uso del legno. Un allestimento semplice: alcuni tavoli, decine di arnesi da falegname, adatti a lavorare il legno, un’enorme quantità di pezzi di legno delle più svariate forme e dimensioni, tre animatori per aiutare, per stimolare e consigliare, per utilizzare gli strumenti più difficili. Tutto questo a disposizione di un pubblico familiare, dove genitori  e figli si improvvisano volentieri falegnami per dar vita ad una scultura, un aeroplano, un burattino, un giocattolo che ognuno potrà portarsi a casa. Il laboratorio sugli spaventapasseri è un laboratorio assolutamente originale dove, con la memoria degli spaventapasseri e con i tipici materiali poveri (legno, stracci, paglia), ognuno potrà costruirsi il proprio ‘scacciafantasmi’ e portarselo a casa. Nella cultura contadina gli spaventapasseri hanno rappresentato per anni una icona caratteristica divenendo un tutt’uno con il paesaggio, tanto che oggi – questi simboli sempre più introvabili – sono oggetto di studio, di ricerca, di mostre fotografiche e addirittura di musei. Partendo da queste figure semplicemente realizzate, con gli stessi materiali sarà proposto ai ragazzi e ai loro genitori un cambio di collocazione e di funzione: dal campo alla cameretta a scacciare fantasmi e anziché passeri.
Il laboratorio dei cavallini è un laboratorio per la costruzione di cavallini a bastone, spade e scudi di legno e con materiali poveri, stracci, paglia, stoffa dove ogni bambino con l’aiuto dell’adulto potrà costruirsi il proprio gioco riciclato e portarselo a casa.

GLI SPAVENTAPASSERI

Laboratorio di costruzione di spaventapasseri con materiali di riciclo

 

Nella cultura contadina gli spaventapasseri hanno rappresentato per anni una icona caratteristica divenendo un tutt’uno con il paesaggio, tanto che oggi – questi simboli sempre più introvabili – sono oggetto di studio, di ricerca, di mostre fotografiche e addirittura di musei. Partendo da queste figure semplicemente realizzate, con gli stessi materiali sarà proposto ai ragazzi e ai loro genitori un cambio di collocazione e di funzione: dal campo alla cameretta a scacciare fantasmi e anziché passeri. Un laboratorio assolutamente originale dove, con la memoria degli spaventapasseri e con i tipici materiali poveri (legno, stracci, paglia), ognuno potrà costruirsi il proprio ‘scacciafantasmi’ e portarselo a casa.

Caratteristiche tecniche

Il laboratorio è condotto da 3- 4 animatori;
durata 3 ore
Il materiale, i tavoli sono a carico della compagnia.
Allestimento: un’ora circa; adatto ad allestimenti in piazze o giardini.
Superficie occupata: 15 X 12 metri
Si richiede un allaccio elettrico di 3KW;
E’ necessario poter raggiungere lo spazio spettacolo con un auto per scarico/carido del materiale


Galleria