This is Photoshop's version of Lorem Ipsn gravida nibh vel velit auctor aliquet.Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum auci elit consequat ipsutis sem nibh id elit. quis bibendum auci elit.

Instagram feed

+ 01145928421 SUPPORT@ELATED-THEMES.COM

Pagine

Spettacolo di trasformismo e illusionismo su trampoli
Uno spettacolo di grande impatto scenico

Lo Spettacolo

“Alto livello” è uno spettacolo contenitore di tanti sketch comici e di grande impatto visivo.
Lo spettacolo nasce nel 1993 e sono tantissime oramai le variazioni che ogni anno vi sono state apportate. Uno spettacolo senza parole tutto improntato al fascino della figurazione, riscuote un grandissimo successo ovunque venga programmato (ha rappresentato l’Italia al festival di Shizouka in Giappone). “Alto Livello” è uno spettacolo senza età che usa la tecnica del trasformismo e dell’illusionismo su trampoli. Un teatro di figura nuovo ed originale dove viene presentata una galleria di suggestivi personaggi umani o animali: la mosca, il cavallo/cavaliere, la medusa, la giraffa, la ballerina, Aladino sul tappeto volante, il nano-funambolo, tutti realizzati con semplici trucchi basati sul prolungamento (o meglio, la deformazione) degli arti. Indimenticabile la metamorfosi ‘a vista’ del bruco che diventa farfalla. Oltre alla suggestione delle figure è molto efficace anche la velocità della trasformazione. Ideazione, costumi e regia di Luigi Sicuranza; con Pietro Rasoti e Miriam Calautti, Tiziano Fantappiè; distribuito in esclusiva da Terzostudio progetti per lo spettacolo.

 

Spettacolo cult  del teatro di strada italiano, che ha fatto il giro del mondo! Al 31 Dicembre 2019, conta 1.487 repliche in Italia, Spagna, Francia, Germania, Giappone, Croazia e Romania

La Storia dello Spettacolo

AltoLivello nasce nel 1993 grazie alla creatività di Luigi Sicuranza (Compagnia Sicurteatro). Lo spettacolo cresce e prende forma portando Luigi a rappresentarlo in Italia e all’Estero fino al 2006. In questi 13 anni Alto Livello conta 999 repliche, tra cui la partecipazione al festival di Shizouka (Giappone) come spettacolo rappresentativo degli artisti italiani. Nel 2006 Luigi lascia la scena a causa di un grave malattia, che non gli permetterà più di esibirsi. Egli matura quindi la decisione di lasciare in eredità artistica proprio il suo spettacolo più riuscito. Nel 2007, Luigi cura la regia dello spettacolo che “rinasce” con un nuovo interprete, Pietro Rasoti, il quale continua a rappresentare con successo AltoLivello.

Esigenze Tecniche

Tecnica: Teatro di figura, trasformismo ed illusionismo su trampoli
Componenti: 1 attore + 1 aiutante/tecnico
Durata: 2 set di 30 minuti ciascuno oppure unica replica di 45/50 minuti.
Spazio in piano di almeno cm. largo 700 x profondo 700 (h.500), è preferibile avere muro o barriera alle spalle del fondale (larghezza fondale cm. 400),
La compagnia è autonoma per impianto audio e luci
E’ necessario prevedere 2 allacci elettrici così suddivisi: presa di corrente di 1 Kwatt nel punto spettacolo (per l’impianto audio) e presa di corrente di 2 Kwatt a distanza 10 metri frontale o laterale al punto di spettacolo (per l’impianto luci)
Si richiede la possibilità di raggiungere lo spazio con un Ford Transit
Tempo di allestimento: 50/60 minuti
Tempo di smontaggio: 35/45 minuti


Galleria

No items found.

Video