Stu Nicholls | CSSplay | Professional series #1
 
 
 
 
 
 
 

 

 Apriti Borgo! ABC Festival

L'altra metà del cielo - 14° edizione

Festival internazionale del Microteatro e del Teatro di strada

 

Campiglia Marittima -  dal 11 al 15 Agosto 2018

 www.apritiborgo.it

 

Apritiborgo! ABC Festival

L’altra metà del cielo

 

11, 12, 13, 14 e 15 Agosto 2018

Campiglia Marittima (LI)

www.apritiborgo.it

 

‘L’altra metà del cielo’ illuminerà e guiderà come una cometa le scelte artistiche di APRITIBORGO! ABC FESTIVAL 2018.

E’ appena trascorso un anno in cui sono cresciute le violenze sulle donne, siano esse fisiche, morali o sessuali, oppure più semplicemente è aumentato il coraggio di denunciare e far emergere quel che avviene da troppo tempo. Senza contare la discriminazione di genere che è all’ordine del giorno in qualunque campo della vita e specie sul lavoro.

E’ per questo motivo che quest’anno il nostro festival lo vogliamo dedicare alla donna, all’altra metà del cielo  - come definita nella bellissima espressione di Mao Tze-tung, come ad evocare un luogo metaforico dove regnano parità ed armonia nel pieno rispetto delle differenze. APRITIBORGO! ABC FESTIVAL 2018 ospiterà il teatro al femminile, per provare a capire se anche nell’ambito del teatro di strada esista un approccio, una sensibilità diversa, un modo diverso di lavorare da parte delle donne. Ma anche perché con il nostro festival vogliamo essere ‘testimoni’, testimoni dello straordinario lavoro che le donne sono capaci di fare nel campo artistico. Naturalmente i ‘mezzi espressivi’ saranno gli stessi di sempre, quelli che da sempre frequentiamo a Campiglia marittima: micro teatro, teatro di figura, conta storie, teatro fisico e circense, musica, teatro comico. Ma le donne saranno le vere protagoniste, come interpreti o come ‘eroine’ di storie, o entrambe le cose. Dislocate nei vari ‘teatri’ che l’antico borgo medievale minerario offre: l’angusta via degli Scudi, i labirintici vicoli del Poggiame, la maestosa Terrazza dell’Asilo del Mancino, la Piazza del Mercato, Piazzetta Dogali, la via delle Processioni, il Centro Civico Mannelli, la Rocca con il giardino e l’anfiteatro, la Piazza della Repubblica, con un unico grande abbraccio al tessuto urbano di questa incantevole e intricata città.

Questo attraverso la presenza di ventitre diverse compagnie di ottimo livello delle quali tre straniere che nell’arco di cinque serate daranno vita a circa duecento repliche.

A fare da cornice agli spettacoli sarà realizzato un significativo arredo urbano in linea con questa idea, con la realizzazione di una serie di ingrandimenti da foto d’epoca di donne campigliesi ad altezza umana.

Ci sarà un’unica eccezione, lo spettacolo “Bandita”, simbolo del festival, che, come ogni anno, lo chiuderà.

Le oltre quaranta esibizioni che ogni sera verranno offerte come un dono, saranno un motivo per scoprire e percorrere in lungo e largo, in basso e in alto, questa bellissima cittadina, per assaporare il valore autentico della festa vissuta e condivisa in piazza perché le esperienze culturali, come lo spettacolo dal vivo, non si smaterializzano, rimangono nel cuore. 

 

 

PROGRAMMA ORARIO

Apritiborgo! ABC Festival

L’altra metà del cielo

14° Festival internazionale del teatro di strada e del microteatro

11, 12, 13, 14, 15 Agosto 2018

Campiglia Marittima (LI)

www.apritiborgo.it

 

Nel borgo mostra fotografica diffusa

 

Compagnie partecipanti: Accademia di Belle Arti di Firenze, Antonietta Amoroso, Appiccicaticci & girls, Badabimbumband, Be Diesis, Katia Beni, Compagnia Al’Er, Compagnia dell'Atto Comico, Compagnia Lannutti e Corbo, Coppelia Theatre, Jessica da Rodda, Samira Fernandes, Fra Martò, Grande Cantagiro Barattoli, Karma Fire, Mi Linda Dama, Muruya (Argentina), Nadia Imperio, Silvana Pirone, Daniela Sanchez Reza (Messico), Terzostudio/Veronica Gonzalez, Terzostudio/All’Incirco, Vieniteloracconto

 

 

 

SABATO 11 AGOSTO

PIAZZA GARIBALDO BENIFEI

Ore 21,15 e 22,35 - Antonietta Amoroso – “Dama Dorè” (30’)

Ore 21,55 e 23,15 - Compagnia AL’ER – “Azione elastica” (30’)

 

PIAZZA GARIBALDO BENIFEI  al n. 7

Ore 21.05, 21.35, 22.05, 22.35, 23.05

Coppelia Theatre – “Trucioli” (15’)

Ingresso riservato a 15 persone alla volta – prenotazione sul posto

 

PIAZZA DELLA REPUBBLICA

Ore 19,00 – Fra Martò – “Out of the blu” (40’)

Ore 19,50 – Jessica da Rodda – “OPS!” (30’)

Ore 20,50  - 22,20 - 23,45

Be diesis – “Girlesque street band”

Ore 21,30 – 23,00

Mi Linda Dama – Historias Sefarditas (40’)

 

PIAZZA DEL MERCATO

Ore 21,00 – Fra Martò – “Out of the blu” (40’)

Ore  21,50 Muruya (Argentina) - ”Rulos, Tango y Cuerda Floja” (35’)

Ore 22,30 – Jessica da Rodda – “OPS!” (30’)

Ore  23,10 Muruya (Argentina) - ”Rulos, Tango y Cuerda Floja” (35’)

 

CENTRO CIVICO MANNELLI

Spazio retrostante

Ore 21,00 – ore 22,50 Appiccicaticci & girls – “ApPINKcicaticci sciò” (30’)

Interno Ex cinema

Ore 21,30 Terzostudio/Veronica Gonzalez – “Cucina in punta di Piedi” (50’)

Spazio retrostante Giardinetto

Ore 22,20 – ore 23,20  Karma Fire - “Ana Elnar” (25’)

 

VIA DEGLI SCUDI – VIA DELLE PROCESSIONI – VIA BUOZZI itineranti

ore 20.45, 21.45 e 22.45 - Grande Cantagiro Barattoli  - “Zibaldone musicale per marionette volenterose" (30’)

ore 21.00, 22.00 e 23.00 - Compagnia dell’Atto Comico - “Fabulae Janarae” (30’)

 

PIAZZETTA DI VIA DEGLI SCUDI

Ore 21,15 – 22,15 – 23,15

Samira Fernandes – “Magie d’Oriente” (20’)

 

PIAZZA PAOLINI

Ore 20,30 – ore 22,10

Nadia Imperio – “Camminando sotto il filo” (30’)

 

PIAZZA DEL SILENZIO

Ore 21,10 – ore 22,45

Terzostudio/All’incirco – “Fil di ferro show” (30’)

Ore 21,40  – ore 23,15

Daniela Sanchez Reza (Messico) “Lolita Bolita” (30’)

 

TERRAZZA DELL’ASILO DEL MANCINO

ore 19.00 Vieniteloracconto - “Quando la novella è donna. Letture a più voci” (30’)

ore 21,00 – ore 22,30 - Vieniteloracconto (NUOVA PRODUZIONE) – “Testa di zucca ovvero Come la principessa Chiarastella imparò a dire di no“ (50’)

 

VIA DEL POGGIAME

dalle ore 20.30

Accademia di Belle Arti di Firenze/ Vieniteloracconto – “La scena e la maschera”

 

VIA DELLE PROCESSIONI/VIA DEL GUSTO

Dalle ore 21,45

Silvana Pirone– “Fata Lumì”

 

LA ROCCA (GIARDINO)

Ore 21,15 – 22,30 Compagnia Lannutti e Corbo –“Zirk comedy” (35’)

 

LA ROCCA (ANFITEATRO)

Ore 21,55 – 23,10 Katia Beni – “Casa beni” (30’)

 

ITINERANTI

Ore 20,40 (da Porta Pisana a Piazza della Repubblica)

Ore 22,10 (da via Roma a Piazza della Repubblica)

Ore 23,45 (piazza della repubblica)

Be diesis – “Girlesque street band” (35’)

 

 

DOMENICA 12 AGOSTO

PIAZZA GARIBALDO BENIFEI

Ore 21,15 e 22,35 - Antonietta Amoroso – “Dama Dorè” (30’)

Ore 21,55 e 23,15 Compagnia AL’ER – “Azione elastica” (30’)

 

PIAZZA GARIBALDO BENIFEI  al n. 7

Ore 21.05, 21.35, 22.05, 22.35, 23.05

Coppelia Theatre – “Trucioli” (15’)

Ingresso riservato a 15 persone alla volta – prenotazione sul posto

 

PIAZZA DELLA REPUBBLICA

Ore 19,00 – Fra Martò – “Out of the blu” (40’)

Ore 19,50 – Jessica da Rodda – “OPS!” (30’)

Ore 20,50  - 22,20 - 23,45

Be diesis – “Girlesque street band”

Ore 21,30 – 23,00

Mi Linda Dama – Historias Sefarditas (40’)

 

PIAZZA DEL MERCATO

Ore 21,00 – Fra Martò – “Out of the blu” (40’)

Ore  21,50 Muruya (Argentina) - ”Rulos, Tango y Cuerda Floja” (35’)

Ore 22,30 – Jessica da Rodda – “OPS!” (30’)

Ore  23,10 Muruya (Argentina) - ”Rulos, Tango y Cuerda Floja” (35’)

 

CENTRO CIVICO MANNELLI

Spazio retrostante

Ore 21,00 – ore 22,50 Appiccicaticci & girls – “ApPINKcicaticci sciò” (30’)

Interno Ex cinema

Ore 21,30 Terzostudio/Veronica Gonzalez – “Cucina in punta di Piedi” (50’)

Spazio retrostante Giardinetto

Ore 22,20 – ore 23,20  Karma Fire - “Ana Elnar” (25’)

 

VIA DEGLI SCUDI – VIA DELLE PROCESSIONI – VIA BUOZZI

ore 20.45, 21.45 e 22.45 - Grande Cantagiro Barattoli  - “Zibaldone musicale per marionette volenterose" (itineranti)

ore 21.00, 22.00 e 23.00 - Compagnia dell’Atto Comico - “Fabulae Janarae” (itineranti)

 

PIAZZETTA DI VIA DEGLI SCUDI

Ore 21,15 – 22,15 – 23,15

Samira Fernandes – “Magie d’Oriente” (20’)

 

PIAZZA PAOLINI

Ore 20,30 – ore 22,10

Nadia Imperio – “Camminando sotto il filo” (30’)

 

PIAZZA DEL SILENZIO

Ore 21,10 – ore 22,45

Terzostudio/All’incirco – “Fil di ferro show” (30’)

Ore 21,40  – ore 23,15

Daniela Sanchez Reza (Messico) “Lolita Bolita” (30’)

 

TERRAZZA DELL’ASILO DEL MANCINO

ore 19.00 Vieniteloracconto - “Quando la novella è donna. Letture a più voci” (30’)

ore 21,00 – ore 22,30 - Vieniteloracconto (NUOVA PRODUZIONE) – “Testa di zucca ovvero Come la principessa Chiarastella imparò a dire di no“

 

VIA DEL POGGIAME

dalle ore 20.30

Accademia di Belle Arti di Firenze/ Vieniteloracconto – “La scena e la Maschera”

 

VIA DELLE PROCESSIONI/VIA DEL GUSTO

Dalle ore 21,45

Silvana Pirone– “Fata Lumì”

 

LA ROCCA (GIARDINO)

Ore 21,15 – 22,30 Compagnia Lanutti e Corbo –“Zirk comedy” (35’)

 

LA ROCCA (ANFITEATRO)

Ore 21,55 – 23,10 Katia Beni – “Casa beni” (30’)

 

ITINERANTI

Ore 20,40 (da Porta Pisana a Piazza della Repubblica)

Ore 22,10 (da via Roma a Piazza della Repubblica)

Ore 23,45 (piazza della repubblica)

Be diesis – “Girlesque street band”

 

LUNEDI’ 13 AGOSTO

PIAZZA GARIBALDO BENIFEI

Ore 21,15 e 22,35 - Antonietta Amoroso – “Dama Dorè” (30’)

Ore 21,55 e 23,15 Compagnia AL’ER – “Azione elastica” (30’)

 

PIAZZA GARIBALDO BENIFEI  al n. 7

Ore 21.05, 21.35, 22.05, 22.35, 23.05

Coppelia Theatre – “Trucioli” (15’)

Ingresso riservato a 15 persone alla volta – prenotazione sul posto

 

PIAZZA DELLA REPUBBLICA

Ore 19,00 – Fra Martò – “Out of the blu” (40’)

Ore 19,50 – Jessica da Rodda – “OPS!” (30’)

Ore 20,50  - 22,20 - 23,45

Be diesis – “Girlesque street band”

Ore 21,30 – 23,00

Mi Linda Dama – Historias Sefarditas (40’)

 

PIAZZA DEL MERCATO

Ore 21,00 – Fra Martò – “Out of the blu” (40’)

Ore  21,50 Muruya (Argentina) - ”Rulos, Tango y Cuerda Floja” (35’)

Ore 22,30 – Jessica da Rodda – “OPS!” (30’)

Ore  23,10 Muruya (Argentina) - ”Rulos, Tango y Cuerda Floja” (35’)

 

CENTRO CIVICO MANNELLI

Spazio retrostante

Ore 21,00 – ore 22,50 Appiccicaticci & girls – “ApPINKcicaticci sciò” (30’)

Interno Ex cinema

Ore 21,30 Terzostudio/Veronica Gonzalez – “Cucina in punta di Piedi” (50’)

Spazio retrostante Giardinetto

Ore 22,20 – ore 23,20  Karma Fire - “Ana Elnar” (25’)

 

VIA DEGLI SCUDI – VIA DELLE PROCESSIONI – VIA BUOZZI

ore 20.45, 21.45 e 22.45 - Grande Cantagiro Barattoli  - “Zibaldone musicale per marionette volenterose" (itineranti)

ore 21.00, 22.00 e 23.00 - Compagnia dell’Atto Comico - “Fabulae Janarae” (itineranti)

 

PIAZZETTA DI VIA DEGLI SCUDI

Ore 21,15 – 22,15 – 23,15

Samira Fernandes – “Magie d’Oriente” (20’)

 

PIAZZA PAOLINI

Ore 20,30 – ore 22,10

Nadia Imperio – “Camminando sotto il filo” (30’)

 

PIAZZA DEL SILENZIO

Ore 21,10 – ore 22,45

Terzostudio/All’incirco – “Fil di ferro show” (30’)

Ore 21,40  – ore 23,15

Daniela Sanchez Reza (Messico) “Lolita Bolita” (30’)

 

TERRAZZA DELL’ASILO DEL MANCINO

ore 19.00 Vieniteloracconto - “Quando la novella è donna. Letture a più voci” (30’)

ore 21,00 – ore 22,30 - Vieniteloracconto (NUOVA PRODUZIONE) – “Testa di zucca ovvero Come la principessa Chiarastella imparò a dire di no“

 

VIA DEL POGGIAME

dalle ore 20.30

Accademia di Belle Arti di Firenze/ Vieniteloracconto – “La scena e la Maschera”

 

VIA DELLE PROCESSIONI/VIA DEL GUSTO

Dalle ore 21,45

Silvana Pirone– “Fata Lumì”

 

LA ROCCA (GIARDINO)

Ore 21,15 – 22,30 Compagnia Lanutti e Corbo –“Zirk comedy” (35’)

 

LA ROCCA (ANFITEATRO)

Ore 21,55 – 23,10 Katia Beni – “Casa beni” (30’)

 

ITINERANTI

Ore 20,40 (da Porta Pisana a Piazza della Repubblica)

Ore 22,10 (da via Roma a Piazza della Repubblica)

Ore 23,45 (piazza della repubblica)

Be diesis – “Girlesque street band”

 

MARTEDI’ 14 AGOSTO

PIAZZA GARIBALDO BENIFEI

Ore 21,15 e 22,35 - Antonietta Amoroso – “Dama Dorè” (30’)

Ore 21,55 e 23,15 Compagnia AL’ER – “Azione elastica” (30’)

 

PIAZZA GARIBALDO BENIFEI  al n. 7

Ore 21.05, 21.35, 22.05, 22.35, 23.05

Coppelia Theatre – “Trucioli” (15’)

Ingresso riservato a 15 persone alla volta – prenotazione sul posto

 

PIAZZA DELLA REPUBBLICA

Ore 19,00 – Fra Martò – “Out of the blu” (40’)

Ore 19,50 – Jessica da Rodda – “OPS!” (30’)

Ore 20,50  - 22,20 - 23,45

Badabimbumband – “La Banda Molleggiata” (14 agosto)

Ore 21,30 – 23,00

Mi Linda Dama – Historias Sefarditas (40’)

 

PIAZZA DEL MERCATO

Ore 21,00 – Fra Martò – “Out of the blu” (40’)

Ore  21,50 Muruya (Argentina) - ”Rulos, Tango y Cuerda Floja” (35’)

Ore 22,30 – Jessica da Rodda – “OPS!” (30’)

Ore  23,10 Muruya (Argentina) - ”Rulos, Tango y Cuerda Floja” (35’)

 

CENTRO CIVICO MANNELLI

Spazio retrostante

Ore 21,00 – ore 22,50 Appiccicaticci & girls – “ApPINKcicaticci sciò” (30’)

Interno Ex cinema

Ore 21,30 Terzostudio/Veronica Gonzalez – “Cucina in punta di Piedi”(50’)

Spazio retrostante Giardinetto

Ore 22,20 – ore 23,20  Karma Fire - “Ana Elnar” (25’)

 

VIA DEGLI SCUDI – VIA DELLE PROCESSIONI – VIA BUOZZI

ore 20.45, 21.45 e 22.45 - Grande Cantagiro Barattoli  - “Zibaldone musicale per marionette volenterose" (itineranti)

ore 21.00, 22.00 e 23.00 - Compagnia dell’Atto Comico - “Fabulae Janarae” (itineranti)

 

PIAZZETTA DI VIA DEGLI SCUDI

Ore 21,15 – 22,15 – 23,15

Samira Fernandes – “Magie d’Oriente” (20’)

 

PIAZZA PAOLINI

Ore 20,30 – ore 22,10

Nadia Imperio – “Camminando sotto il filo” (30’)

 

PIAZZA DEL SILENZIO

Ore 21,10 – ore 22,45

Terzostudio/All’incirco – “Fil di ferro show” (30’)

Ore 21,40  – ore 23,15

Daniela Sanchez Reza (Messico) “Lolita Bolita” (30’)

 

TERRAZZA DELL’ASILO DEL MANCINO

ore 19.00 Vieniteloracconto - “Quando la novella è donna. Letture a più voci” (30’)

ore 21,00 – ore 22,30 - Vieniteloracconto (NUOVA PRODUZIONE) – “Testa di zucca ovvero Come la principessa Chiarastella imparò a dire di no“

 

VIA DEL POGGIAME

dalle ore 20.30

Accademia di Belle Arti di Firenze/ Vieniteloracconto – “La scena e la Maschera”

 

VIA DELLE PROCESSIONI/VIA DEL GUSTO

Dalle ore 21,45

Silvana Pirone– “Fata Lumì”

 

LA ROCCA (GIARDINO)

Ore 21,15 – 22,30 Compagnia Lanutti e Corbo –“Zirk comedy” (35’)

 

LA ROCCA (ANFITEATRO)

Ore 21,55 – 23,10 Katia Beni – “Casa beni” (30’)

 

ITINERANTI

Ore 20,40 (da Porta Pisana a Piazza della Repubblica)

Ore 22,10 (da via Roma a Piazza della Repubblica)

Ore 23,45 (piazza della repubblica)

Badabimbumband – “La Banda Molleggiata” (14 agosto)

 

MERCOLEDI’ 15 AGOSTO

PIAZZA GARIBALDO BENIFEI

Ore 21,15 e 22,35 - Antonietta Amoroso – “Dama Dorè” (30’)

Ore 21,55 e 23,15 Compagnia AL’ER – “Azione elastica” (30’)

 

PIAZZA GARIBALDO BENIFEI  al n. 7

Ore 21.05, 21.35, 22.05, 22.35, 23.05

Coppelia Theatre – “Trucioli” (15’)

Ingresso riservato a 15 persone alla volta – prenotazione sul posto

 

PIAZZA DELLA REPUBBLICA

Ore 19,00 – Fra Martò – “Out of the blu” (40’)

Ore 19,50 – Jessica da Rodda – “OPS!” (30’)

Ore 20,50  - 22,20 - 23,45

Badabimbumband – “Opus Band/Bandita”

Ore 21,30 – 23,00

Mi Linda Dama – Historias Sefarditas (40’)

 

PIAZZA DEL MERCATO

Ore 21,00 – Fra Martò – “Out of the blu” (40’)

Ore  21,50 Muruya (Argentina) - ”Rulos, Tango y Cuerda Floja” (35’)

Ore 22,30 – Jessica da Rodda – “OPS!” (30’)

Ore  23,10 Muruya (Argentina) - ”Rulos, Tango y Cuerda Floja” (35’)

 

CENTRO CIVICO MANNELLI

Spazio retrostante

Ore 21,00 – ore 22,50 Appiccicaticci & girls – “ApPINKcicaticci sciò” (30’)

Interno Ex cinema

Ore 21,30 Terzostudio/Veronica Gonzalez – “Cucina in punta di Piedi” (50’)

Spazio retrostante Giardinetto

Ore 22,20 – ore 23,20  Karma Fire - “Ana Elnar” (25’)

 

VIA DEGLI SCUDI – VIA DELLE PROCESSIONI – VIA BUOZZI

ore 20.45, 21.45 e 22.45 - Grande Cantagiro Barattoli  - “Zibaldone musicale per marionette volenterose" (itineranti)

ore 21.00, 22.00 e 23.00 - Compagnia dell’Atto Comico - “Fabulae Janarae” (itineranti)

 

PIAZZETTA DI VIA DEGLI SCUDI

Ore 21,15 – 22,15 – 23,15

Samira Fernandes – “Magie d’Oriente” (20’)

 

PIAZZA PAOLINI

Ore 20,30 – ore 22,10

Nadia Imperio – “Camminando sotto il filo” (30’)

 

PIAZZA DEL SILENZIO

Ore 21,10 – ore 22,45

Terzostudio/All’incirco – “Fil di ferro show” (30’)

Ore 21,40  – ore 23,15

Daniela Sanchez Reza (Messico) “Lolita Bolita” (30’)

 

TERRAZZA DELL’ASILO DEL MANCINO

ore 19.00 Vieniteloracconto - “Quando la novella è donna. Letture a più voci” (30’)

ore 21,00 –- Vieniteloracconto (NUOVA PRODUZIONE) – “Testa di zucca ovvero Come la principessa Chiarastella imparò a dire di no“

 

VIA DEL POGGIAME

dalle ore 20.30

Accademia di Belle Arti di Firenze/ Vieniteloracconto – “La scena e la Maschera”

 

VIA DELLE PROCESSIONI/VIA DEL GUSTO

Dalle ore 21,45

Silvana Pirone– “Fata Lumì”

 

LA ROCCA (GIARDINO)

Ore 21,15 – 22,30 Compagnia Lanutti e Corbo –“Zirk comedy” (35’)

 

LA ROCCA (ANFITEATRO)

Ore 21,55 – 23,10 Katia Beni – “Casa beni” (30’)

 

ITINERANTI

Ore 20,40 (da Porta Pisana a Piazza della Repubblica)

Ore 22,10 (da via Roma a Piazza della Repubblica)

Ore 23,45 (piazza della repubblica)

Badabimbumband – “Opus Band/Bandita”

 

 

Apritiborgo! ABC Festival

 

L’altra metà del cielo

11, 12, 13, 14 e 15 Agosto 2018

Campiglia Marittima (LI)

www.apritiborgo.it

 

Accademia di Belle Arti di Firenze11, 12, 13, 14, 15 Agosto 2018

 

Antonietta Amoroso - “Dama Dorè”

La Dama Dorè è una performance romantica di bolle di sapone. Le bolle diventano un escamotage per riflettere su quanto labile e relativo possaessere il mondo della comunicazione, su quanto poco basterebbe per entrare in contatto.La nostra Dama diventa colei che può portare il sogno a chiunque abbia la fortuna di incrociare il suo sguardo  ele sue bolle.

11, 12, 13, 14, 15 Agosto 2018

 

 

 

 

Appiccicaticci &girls - “ApPINKcicaticci Sciò”

Le improvvisazioni degli Appiccicaticci quest’anno si tingono di rosa. In occasione del Festival dedicato alla donna, Tiziano Storti e Renato Preziuso ospiteranno sul loro palco ad ApritiBorgo, ogni sera, un’attrice che sarà il cardine delle scene improvvisate, come sempre, dal duo comico. Insomma gli Appiccicaticci, con la loro esilarante verve, intendono celebrare la creatività ed il talento delle donne, coinvolgendo le migliori improvvisatrici italiane nelle loro follie.

11, 12, 13, 14, 15 Agosto 2018

 

 

BadaBimBumBand - La Banda Molleggiata

La Banda Molleggiata uno show in cui la qualità musicale dei brani si sposa con il teatro, con le coreografie corali ed eccezionalmente con la danza. “Molleggiata” sta infatti a sottolineare l’aspetto scenico della band in cui i musicisti dondolano, volteggiano, ballano mentre suonano; e vuol riferirsi al tempo stesso, al genere musicale che parte da “Celentano”, il molleggiato per eccellenza, per spaziare in sonorità e brani più recenti, per dar vita ad una miscela musicale esplosiva e danzante. 14 agosto

 

BadaBimBumBand – “Opus Band”

Una inusuale confraternita di frati che giocano muovendosi come funamboli in equilibrio su un immaginario filo sospeso tra il sacro ed il profano, tra dannazione e resurrezione, castigo e gioia. Un’alternanza musicale di rock ed canti gregoriani, di medioevo ed electro funk. “Opus Band” è un sapiente connubio di musica e teatro di strada, spiazzante e divertente che coinvolgerà il pubblico in questo breve “viaggio saxofonico sulla via per il paradiso”.

15 agosto

 

BadaBimBumBand – “Bandita” IL GRAN FINALE

Come ogni anno, lo spettacolo che chiude il festival. Lo spettacolo che ha rivoluzionato il modo di esibirsi delle marching band e che ha fatto scuola. Uno spettacolo fresco, divertente, leggero e ironico, epico e spiazzante, originale. Senza sposare un genere musicale e capace di suonare musica per tutte le orecchie. Ecco quindi il jazz, il dixieland, il funky, le marcette popolari e perfino uno spiazzante pezzo cantato a ‘cappella’ come fossero i maggianti del buon augurio. A renderli unici è anche la scelta dei costumi e la studiata coreografia che dona freschezza ai pezzi musicali e predispone l’orecchio all’ascolto. “Bandita” coniuga l’innovazione con la tradizione, la musica da vedere e la musica da sentire. 15 agosto

 

Be Diesis - Girlesque Street Band

Girlesque street band è la prima ed unica street band italiana tutta al femminile. Mantiene il format efficacie del connubio fra sound e movimento, ma lo reinterpreta con il linguaggio delle donne. Nove giovanissime musiciste provenienti da tutta la Toscana che strizzano l'occhio al Burlesque, ma solo con qualche lontana reminiscenza. Suonano ballano e giocano con la grinta e l'entusiasmo tipici di una street band che si rispetti, ma senza scordare la grazia e l'eleganza del loro universo femminino.  11, 12, 13 Agosto 2018

 

 

Katia Beni – “Casa Beni”

Il sogno di un TETTO sulla propria testa, di una CASA di proprietà, resta un obiettivo da rincorrere per tutta la vita. Forse è un fatto inconscio. E quando l’occasione arriva, ci si sente un po’ più felici e si osa, con impavido coraggio. Una galleria infinita di situazioni esilaranti, giocate rigorosamente sotto lo stesso tetto: dall’acquisto dell’immobile, al delirio dei lavori di ristrutturazione fino ai piccoli fatti che la vita quotidiana ci propone una volta chiusa la porta di casa. Ecco, questo è tutto sotto il tetto. E forse anche qualcosa di più. Allo spettatore non resta dunque che suonare il campanello di “casa Beni”, entrare e mettersi comodo per assistere allo spettacolo.11, 12, 13, 14, 15 Agosto 2018

 

 

 

Compagnia Al’ Er – “L’Elastico”

Un solo oggetto che attraversa tutta la scena, L’Elastico che guida ogni movimento e porta il pubblico in un viaggio di trasformazioni sorprendenti e deformazioni inaspettate. Nei suoi quaranta minuti esplora e domanda, a volte in modo poetico, poi con umorismo, l'apparenza delle cose. Incanta e diverte il pubblico con creatività, acrobazie aeree su diversi attrezzi e al suolo, magia, manipolazione degli oggetti, danza e tanta innovazione. 

11, 12, 13, 14, 15 Agosto 2018

 

Compagnia dell’Atto Comico - “FabulaeJanarae”

Dal lontano sud giunge l’eco di un tempo remoto in cui le notti di luna piena di Montecalvo Irpino erano popolate dal volo delle Janare, le maligne streghe di Benevento che si libravano in aria al suono di antiche formule magiche fino a riunirsi sotto un noce fatato dove si teneva un grande Sabba presenziato da Lucifero in persona. In una atmosfera dal gusto medievale, sei delle più meste Janare di tutti i tempi, incedono lente fino a trovare il luogo ideale al loro rito stregonesco; qui, fra gesti rituali ritmi incalzanti e antiche formule gli ignari passanti potranno ascoltare alcune storie riemerse dalle brume del tempo che ci parlano di un mondo magico remoto ma ancora vitale e pulsante.

11, 12, 13, 14, 15 Agosto 2018

 

Compagnia Lannutti & Corbo - Zirk Comedy

Un piccolo circo ambulante, la “tendonna”, si aggira per le strade. Ad ogni sosta, dal suo interno, usciranno brevi performances per far divertire e sognare il pubblico astante, con numeri di acrobazia, magia, equilibrismo, tutto giocato in chiave comica.

Uno spettacolo per coinvolgere, meravigliare e stupire chi ha la fortuna di incrociarlo sul suo cammino.La compagnia nasce dall’incontro di due artisti nella vita e sul palco; Domenico Lannutti (Italia) comico, attore, mago, autore, regista e insegnante di teatro comico e Gaby Corbo (Argentina) acrobata, attrice e insegnante di circo teatro entrambi sulla piazza dal 1995.

11, 12, 13, 14, 15 Agosto 2018

 

 

Coppelia Theatre - “Trucioli”

Questo non lo potete perdere. Trucioli”, spettacolo di marionette da polso liberamente ispirato ai quadri di Remedios Varo, è un estratto della pièce Due Destini, con la quale la Compagnia ha debuttato al Teatro Verdi di Milano nell’ottobre 2014. Uno spettacolo misterioso, romantico e ironico in cui sogni e visioni evocano uno dei massimi capolavori della pittrice surrealista, La creazione degli uccelli del 1959. Una storia senza parole che, grazie a musiche originali, guida gli spettatori alla soglia di un mondo ambiguo. I protagonisti di questo universo sono esseri ibridi per metà artisti e per metà civette, viaggiatori instancabili, creature magiche, apparizioni.

Spettacolo per un massimo di 10 persone per replica.

11, 12, 13, 14, 15 Agosto 2018

 

 

Jessica Da Rodda - “Ops!”

“Ops!” è un one woman show dove la protagonista è un personaggio assurdo e clownesco fuori dal tempo,apparentemente rigida e precisa si trova ad affrontare mille difficoltà con gli oggetti che la circondano eche sfuggono al suo controllo. Tra incastri di cerchi e oggetti impazziti si snoda uno spettacolo dalle atmosfere poetiche, arricchite dalla comicità e dal coinvolgimento del pubblico tipico dell'arte di strada.

11, 12, 13, 14, 15 Agosto 2018

 

 

 

 

 

 

 

SamiraFernandes – “Magie d’Oriente”

Uno spettacolo di danze orientali, caratterizzato da movimenti eleganti, ampi e dolci. La danza viene resa fluida grazie al coinvolgimento armonico del corpo della danzatrice. SamiraFernandes, insegnante e coreografa di Danze mediorientali formatasi in Egitto dal 1999, per undici lunghi anni, ha potuto vivere a stretto contatto con la popolazione autoctona e conoscere le basi, affinare la tecnica ed apprendere i diversi stili delle danze orientali e della danza del ventre, con artisti ed insegnanti di fama internazionale.

11, 12, 13, 14, 15 Agosto 2018

 

 

 

Fra Martò - “Out of the Blu”

La protagonista stende i panni in piazza e, con la sua lavatrice portatile, crea scompiglio nelle asciutte vite del pubblico. Lo spettacolo abbraccia innovative tecniche di teatro di strada dove la manipolazione di oggetti, la giocoleria ed il clown vengono usati come base del linguaggio narrativo. Francesca Martello ha studiato tecniche di circo, danza eteatro alla scuola di Circo Carampa di Madrid e nella scuola dicirco contemporaneo Circus Space di Londra. Ha approfondito la suaconoscenza nell'arte del clown con alcuni dei miglioriprofessori in Europa.

11, 12, 13, 14, 15 Agosto 2018

 

 

 

Grande Cantagiro Barattoli - “Zibaldone musicale per marionette volenterose”

Un’orchestrina viaggiante di musicanti e affabulatori d’altri tempi e d’altri luoghi, vestiti di ingranaggi e marchingegni musicali in perfetto stile steampunk, in giro per le piazze del paese ad incantare grandi e piccini con i loro teatrini di marionette  portatili, pronti ad animare  il pubblico con danze, gagse racconti musicali di sbornie, d'amore, di emigrazione, sostenute da ritmi incalzanti e ballerecci. Un fabuloso spettacolo teatral-musicale itinerante coreografato.

 

 

Nadia Imperio - “Camminando sotto il filo”

In un teatro in miniatura, Nora, padrona di casa di un insolito cabaret, ciintroduce in un’atmosfera che riporta alla mente i musical e varieté d’altri tempi. Ogni personaggio ha qualcosa da dire: Miss Embrasse, che smette di essere un inanimato cordone di tenda per mostrare la sua accattivante malizia; le mute Janas, nate dalla musica dei boschi sardi; Tonio che compie le sue evoluzionisu un trapezio e Lilit, delicata creatura che attraversa con grazia la corda. Quattro tenores, alle prese con un pezzo di canto tradizionale, si presentano in un'esibizione comicamente sui generis. L’arguta e spiritosa Nora dialoga con il pubblico attraverso gesti, parole e interazione che ne fanno un personaggiosorprendente e accattivante.

11, 12, 13, 14, 15 Agosto 2018

 

 

Karma Fire - “Ana Elnar”

AnaElnar è un rituale di venerazione al Fuoco, dove l’anima dell’artista si concede al suo pubblico incondizionatamente dandogli l’opportunità di trasformarsi attraverso la forza del fuoco e della danza. Movimenti e gesti spontanei frutto dell’energia del momento, si mescolano alla spiritualità delle persone che osservano lo spettacolo, creando una magia suggestiva. La danza col fuoco si alterna alla manipolazione di diversi attrezzi infuocati, a momenti di mangiafuoco e sputa fuoco.

11, 12, 13, 14, 15 Agosto 2018

 

 

 

 

Mi Linda Dama - “HistoriasSefartidas”

Mi Linda Dama è una formazione che esplora la tradizione musicale sefardita; canti antichi dalla fortecarica emotiva ri-proposti con arrangiamenti freschi e originali, volti ad enfatizzare la fusione di tutte leculture mediterranee confluite in questa tradizione, in un connubio di suoni antichi e moderni grazieall'utilizzo di un'ampia varietà di strumenti di epoche ed aree diverse.I testi sefarditi raccontano storie senzatempo, in cui l'amore è protagonista nei suoi culmini di passionalità edolore, tra grandi storie amorose, canti nuziali al femminile, corteggiamenti.

11, 12, 13, 14, 15 Agosto 2018

 

 

 

Muruya (Argentina) - “Rulos, Tango y CuerdaFloja”

Muruya ama ballare il tango, ma la sua goffaggine non le permette di usare tacchi, indossare vestiti eleganti e farsi acconciature. Perfino i suoi cappelli ricci sono fuori controllo.Sogna di ballare con un uomo, guarda il pubblico alla ricerca di un compagno di ballo, invece si ritrova a danzare con Mingo, il suo fantoccio gigante e compagno eterno. Balla con la sua bicicletta, provocando l'illusione di vederla fluttuare. Uno spettacolo divertente, senza parole, che utilizza diverse tecniche del circo come corda molle, manipolazione di oggetti, clown e hula hop.

11, 12, 13, 14, 15 Agosto 2018

 

 

Silvana Pirone - “Lumì, la fata illumina sogni”

Ogni notte, quando arriva il momento di dormire, si spengono le luci; qualche volta, però, accade qualcosa di speciale, qualcosa di magico che sempre ci sorprende: si accendono le luci dei sogni.Capita a chi è molto fortunato di riconoscere quella stessa luce anche da svegli.Penserete che non è possibile e invece sì.Basta incontrare Lumì!

Lumì è una  dolce fata luminosa, una creatura altae assai gioiosa che regala sogni, sorrisi e abbracci agli angoli di strada, in ogni paese, in ogni contrada. Ed ora che aspetti? cerca, cerca Lumì,la puoi trovare ovunque, anche qui!

11, 12, 13, 14, 15 Agosto 2018

 

 

 

Daniela Sánchez Reza (Messico) -“Lolita Bolita”

Uno spettacolo per tutta la famiglia composto da sketch comici, trucchi scenici, equilibrismo e giocoleria, realizzati dalla clown messicana Lolita Bolita che viaggia per il mondo distribuendo felicità e innocenza, invitando il pubblico a sorridere, giocare ed immaginare.

11, 12, 13, 14, 15 Agosto 2018

 

 

Terzostudio/All'InCirco  -“Fil di ferro puppet show”

Nel suo laboratorio segreto il Dottor SpUtnik, aiutato dall’assistente robotica TereskOva, si stacimentando nella più grande impresa della sua carriera di scienziato patafisico: creare la vita dallamateria! Però SpUtnik è notoriamente squattrinato e l’unica materia che ha a disposizione sonogli oggetti vecchi e rotti recuperati dalla discarica in cui vive. E così gli oggetti, assemblati fino a formare bizzarre, imprevedibili, talvolta inquietanti creature robotiche, avranno finalmente la possibilità di raccontare la lorostoria.

11, 12, 13, 14, 15 Agosto 2018

 

 

Terzostudio/Veronica Gonzalez  -“Cucina in punta di piedi”

La straordinaria figura di Pellegrino Artusi raccontata attraverso gli occhi incantati della sua fedele aiutante Marietta. La cucina fa da sfondo al rapporto tra il Maestro, burbero ma bonario, e l’Allieva, pasticciona, sognatrice ma sempre devota. Con abilità di trasformista e utilizzando la tecnica del “Teatro dei Piedi”, Veronica Gonzalez, darà vita a personaggi, invenzioni, gags creando un omaggio visuale e figurativo, colorato e divertente,  alla figura di Pellegrino Artusi. Il libro dell’Artusi, padre della cucina italiana, è stato tradotto in moltissime lingue, invece qui le emozioni viaggiano “in punta di piedi”.

11, 12, 13, 14, 15 Agosto 2018

 

Vieniteloracconto - “Fantaghirò, persona bella”,“Il Mortaio d’oro” e “La novella del Basilicone” ovvero “Quando la Novella è donna”. Lettura di fiabe della tradizione toscana.

La rabbia, la disillusione di trovarsi a vivere in un mondo gestito dalla figura maschile, si manifesta in storie avvincenti, ma fuori dal mondo magico, che trovano la soluzione e la vittoria nella tenacia e nella determinazione di manifestare il femminile. La narrazione si snoderà fra tre novelle dove l’amore trionfa, in un velato sapore di parità che ci riporta comunque verso un oggi dove certe conquiste devono ancora avvenire.

11, 12, 13, 14, 15 Agosto 2018

 

Vieniteloracconto/Accademia di Belle Arti di Firenze–“Testa di zucca”” ovvero “Come la principessa Chiarastella imparò a dire di no”

Partendo dalle novelle popolari toscane, ecco le disavventure di una principessa che decide di ribellarsi alle costrizioni paterne e di scegliere con il cuore, piuttosto che con la ragion di stato, il futuro compagno di vita.  La zucca vuota che la principessa si metterà sulla testa per celare la propria identità ed il proprio rango, assume il valore di una vera e propria maschera. E poco importa se anche il suo lui è un principe coronato, perché le prove che entrambi dovranno affrontare, travalicano il semplice “amore a prima vista”, per diventare ricerca di conoscenza e di superamento della “diversità”.    11, 12, 13, 14, 15 Agosto 2018

 

 

 

 

 

 

 

 
 
 
 
 

  Terzostudio srl Progetti per lo spettacolo - Via della gioventù, 3 - 56024 Ponte a Egola (PI) - P.I. 01945720504