This is Photoshop's version of Lorem Ipsn gravida nibh vel velit auctor aliquet.Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum auci elit consequat ipsutis sem nibh id elit. quis bibendum auci elit.

Instagram feed

+ 01145928421 SUPPORT@ELATED-THEMES.COM

Pagine

Progetto Gutenberg LEGGERE NON E' MAI STATO COSI' DIVERTENTE

Progetto Gutenberg

LEGGERE NON E’ MAI STATO COSI’ DIVERTENTE

E’ un progetto di lettura, è un premio di letteratura e illustrazione per l’infanzia.

E’ un format registrato da Terzostudio dal 2001

Che cosa è? Il progetto Gutenberg è molte cose insieme. Prima di tutto è un validissimo progetto lettura la cui funzionalità è garantita, dove i bambini sono prima lettori, poi giudici e infine editori. E’ un concorso nazionale di letteratura per l’infanzia. E’ un concorso nazionale per illustratori dell’infanzia. E’ la stampa di un libro. Il progetto da inoltre un’ottima visibilità a coloro che contribuiscono a finanziarlo

A chi si rivolge? Il progetto si rivolge ai ragazzi tra i 9 e 11 anni (IV e V elementare), mentre il concorso letterario si rivolge ad autori e illustratori emergenti e affermati di letteratura per l’infanzia.

Il progetto punto per punto! Il progetto parte a maggio/giugno 2021 ed in questa prima fase sarà coinvolta solo l’organizzazione. Il progetto con le scuole parte per l’anno scolastico 2021/2022, a settembre 2021 e si articolerà fino a maggio 2022 terminando con la consegna ai bambini del libro prodotto.  Vi abbiamo incuriosito? Se siete interessati a capire tutti i passaggi scriveteci ad alice@terzostudio.it

Il libro “Progetto Gutenberg” ed i premi. Il libro con la storia e l’illustrazione vincitrice del concorso letterario, verrà stampato con un numero di 32 pagine circa, in quadricromia con rilegatura cucita a filo refe, su carta patinata lucida. Verrà stampato con un numero di copie tale da coprire tutti i bambini e le loro insegnanti e venti copie per ogni comune aderente. Lo scrittore e l’illustratore vincitori  riceveranno un premio in denaro e un riconoscimento in denaro andrà al 2° e 3° classificato tra gli scrittori e illustratori partecipanti.

Profilo pedagogico Il progetto Gutenberg è prima di tutto un strumento molto efficace per stimolare la lettura nella fascia di età 9-11 anni.  E’ valido perché i testi hanno il dono della brevità, quindi a prima vista non scoraggiano per la lunghezza; perché i ragazzi si sentono i protagonisti del percorso, sono investiti di un ruolo importante in quanto ‘giurati’ chiamati a decidere e a votare sulla storia e sulla illustrazione; perché la produzione del libro è il simbolo concreto e tangibile del loro lavoro e perché – loro ancora non lo sanno, ma possiamo suggerirglielo – se lo conserveranno accuratamente nella loro libreria personale, quando saranno adulti e lo leggeranno ai loro figli sarà per loro un bellissimo ricordo da condividere! Il progetto ha avuto due edizioni e in quegli anni tutte le insegnanti – nessuna esclusa – hanno testimoniato che nessun ‘progetto lettura’ aveva funzionato così bene come questo!

Da chi viene finanziato? Viene richiesto un modesto contributo ai  Comuni e agli Istituti Scolastici aderenti. Il progetto potrà essere realizzato se ci sarà la partecipazione di almeno quattro Comuni.

La storia del progetto. Il progetto nasce nel 2001 da un’idea di Alberto Masoni, co-fondatore di Terzostudio progetti per lo spettacolo. La prima edizione è stata realizzata con il Comune di Fucecchio con le classi IV e V di tutti gli istituti scolastici ed ha coinvolto oltre 560 ragazzi. Il libro prodotto è stato “Il re bellicoso e le patatine col ketchup”, scritto da Zlata Jurin e illustrato da Fabio Dose, edito da Edicolors. A fine progetto, è stata organizzato l’incontro con l’autrice e l’illustratore della fiaba e la mostra delle opere partecipanti al progetto (le dieci scelte dalla giuria degli adulti e le altre inviate), presso Palazzo Corsini per 15 giorni. La seconda edizione del “Progetto Gutenber” 1° premio concorso nazionale di letteratura per l’infanzia è stata realizzata nel 2003/2004 in collaborazione del Comune di Fucecchio e del Comune di Montopoli Valdarno ed ha coinvolto oltre 1000 ragazzi. Il libro prodotto è stato “Elide dov’è?”, scritto da Elena Vesnaver e illustrato da Angelo Giannini, edito da Edicolors.